top of page
  • Immagine del redattoreLannaronca

Risotto con finferli e pancetta stufata

Aggiornamento: 19 mar 2019



risotto con i finferli

Si tratta di un primo molto gustoso, perfetto per le giornate un po’ piu fresche di fine settembre, quando si inizia ad aver voglia di piatti caldi e confortanti, ma prima di partire dal Trentino ho trovato dei finferli freschi e molto invitanti, non ho saputo resistere e ne ho acquistati un bel po'. Così oggi ci siamo "confortati" con un bel risotto saporito a cui ho aggiunto della pancetta stufata, comprata sempre lì, che con i funghi ci sta proprio bene e ha dato quel tocco in più, tipico dei sapori di montagna.

Ingredienti per 4

  • 350 grammi di riso, scegliete voi ma io uso il Carnaroli, il Vialone Nano o l'Arborio

  • 500 grammi di finferli freschi

  • 30/40 g di pancetta stufata tagliata a striscioline

  • olio evo, sale e pepe q.b.

  • aglio e prezzemolo

  • parmigiano grattuggiato

Preparazione Pulire e lavare i finferli, tagliarli a pezzetti e metterli in una padella con olio, un grosso spicchio di aglio e la pancetta stufata tagliata a bastoncino. Cuocerli per circa 5 minuti, unire il prezzemolo tritato e salarli (poco). Spostare i funghi in una pentola per il risotto, versarvi sopra il riso e lasciate mantecare appena e poi cuocere versando brodo vegetale caldo con un mestolo alla volta. Spegnere il fuoco, versare il parmigiano e mescolare per rendere il tutto cremoso.

150 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Conosci l'altra mia pagina FACEBOOK? No? Allora vai a vederla!

bottom of page