top of page
  • Immagine del redattoreLannaronca

Salsa di pomodoro

Aggiornamento: 19 mar 2019



Preparare la passata di pomodoro è molto semplice, e poi, fatta in casa, ha tutto un altro sapore ed un gusto più intenso, bastano pomodori rossi, maturi e profumati, i San Marzano sono ottimi, perchè poco acquosi, ma si possono usare anche altre qualità. Io faccio una passata di pomodoro al naturale, senza aromi e olio, metto solo un po' di sale e una puntina di zucchero e ne preparo piccole quantità per volta. Alla fine la surgelo per evitare rischi, ma voi potete seguire tutta la trafila della sterilizzazione e conservare i vasi di salsa tutto l'inverno per avere a portata di mano tutto l’aroma e il sapore dell’estate. Ingredienti

  • pomodori maturi

  • sale q,b,

  • zucchero q.b.

Preparazione Controllare i pomodori uno ad uno, eliminando quelli ammaccati o avariati. Eliminare i piccioli e lavarli molto bene, quindi tagliarli a metà o in pezzi eliminare i semi e metterli a sgocciolare. Versarli in una pentola capiente e lasciarli appassire a fuoco basso coprendoli con un coperchio, girandoli di tanto in tanto, finchè si saranno afflosciati e spappolati. A questo punto passarli con il passaverdura e fare addensare sul fuoco fino a raggiungere la consistenza desiderata, Assaggiare la salsa ottenuta, salare ed eventualmente fosse molto acida, aggiugere un po' di zucchero. Invasare ancora calda e scegliere il tipo di conservazione. Io la surgelo perchè ne faccio una piccola quantità, ma generalmente la passata di pomodoro va conservata in barattoli o bottiglie ben sterilizzate e, prima di essere riposta in un luogo buio, dev'essere sottoposta ad un trattamento termico. Per fare questo i vasi, sistemati in una capiente casseruola, dovranno essere coperti d'acqua successivamente portata a ebollizione per un tempo di circa 35-40 minuti. Trascorso questo tempo è bene controllare che il tappo sia concavo, segno che la passata è conservata sottovuoto.


21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Conosci l'altra mia pagina FACEBOOK? No? Allora vai a vederla!

bottom of page