• Lannaronca

Un tranquillo weekend... in Valsaisera - 1 marzo - 3 parte


Dopo una bella dormita, scendiamo a fare colazione. Ci siamo tutti e tra una fetta di pane e marmellata e una tazza di caffellatte, scherziamo allegramente, anche con i proprietari. Oggi è la giornata della partenza, ma ce la prenderemo con calma, facciamo le valigie e scendiamo per i saluti.

Prima di caricare la macchina però, andiamo in una fornitissima formaggeria a fare scorta di bontà, mentre scende la pioggia, no ... sembra neve, anzi nevischio, siamo carichi di borse, chissà se ci staranno anche le valigie in macchina?

Al rientro andiamo nella stalla, ecco una cosa che avrei voluto fare, un giretto su di un calesse trainato da cavalli, ma non è stato possibile, così andiamo a trovare questi bellissimi animali nella stalla. Appena entrata percepisco in me una certa sensazione di allerta e di preoccupazione, va beh, diciamo che ho paura. Loro sono lì, alti, maestosi, possenti, quasi a chiedere rispetto, mi avvicino al più giovane, riesco a creare un certo rapporto e ad accarezzarlo, tanto che devo allontanarmi perché ha preso troppa confidenza, mi succhia le maniche del giaccone e mi soffia vicino, vicino alla faccia. Faccio un giro tra i vitelli ed infine mi avvicino ad una cavalla adulta, ormai mi sento sicura, cosa sarà mai ... lei sembra del tutto indifferente e non mi guarda, ad un certo punto però, si gira di scatto e mi nitrisce sulla faccia, sicuramente vuole dirmi nella sua lingua che le do fastidio. Faccio letteralmente un salto indietro spaventatissima, non c’è niente da fare avrà sentito la mia paura!

Dopo saluti ed abbracci e la promessa di tornare, ci mettiamo in macchina e sotto un bel diluvio d’acqua, ci avviamo verso casa. Con noi c’è sempre Max che si è rivelato un compagno di viaggio insostituibile e che ringraziamo tantissimo.

Facciamo tappa vicino a San Daniele per pranzare in un pub molto carino, dove ci servono un’enorme piatto di prosciutto crudo del luogo con pane fresco e cetriolini. Mangiamo tutti con gran gusto e ci ripromettiamo di rifare presto un’altra gita, tutti insieme, perché ci siamo divertiti un sacco! Unico rammarico è che non sono potuti venire Stefania e Claudio, ma speriamo nella prossima volta!


7 visualizzazioni

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Conosci l'altra mia pagina FACEBOOK? No? Allora vai a vederla!

© 2017 by Anna Ronca created with Wix.com

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

  • Youtube
  • Instagram Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Pinterest Social Icon