© 2017 by Anna Ronca created with Wix.com

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

  • Lannaronca

Brownies


Questi dolcetti deliziosi al cioccolato, fiore all’occhiello della tradizione culinaria americana, assomigliano molto alla nostra tenerina, sono un dolce facile da preparare che fa gola a tutti, grandi e piccoli! Io alla fine li ho guerniti con granella di cioccolato.

Volete una curiosità? Si dice che siano nati dopo che un cuoco sbadato si era dimenticato di mettere il lievito nella torta al cioccolato che stava preparando. Deve il suo nome al colore che lo caratterizza.

Ingredienti

  • 110 gr di burro

  • 175 gr di cioccolato extra-fondente

  • 3 uova

  • 340 gr di zucchero bianco

  • 30 gr di cacao

  • 100 gr di farina 00

  • 10 ml di estratto di vaniglia

  • Un pizzico di sale

Procedimento

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato e il burro, mescolando con un cucchiaio di legno finché gli ingredienti non sono completamente sciolti e il composto non è diventato cremoso.

Unire tutto lo zucchero, amalgamando bene con l’aiuto di una frusta.

Per accelerare il raffreddamento, passare il composto in una ciotola più grande, e aggiungere tutti gli altri ingredienti.

Per prima cosa aggiungere le uova una alla volta, mescolando bene con la frusta finché il composto non le ha assorbite completamente. Quando le uova saranno ben incorporate aggiungere il cacao amaro all’impasto con l’aiuto di un setaccio. Mescolare con una spatola per dolci. Poi aggiungere anche la farina setacciata mescolando con energia, finché il composto non sarà diventato denso. Infine aggiungere al tutto un pizzico di sale e due cucchiaini di estratto di vaniglia (10 ml circa) oppure una bustina di vanillina se non avete l’estratto.

Dopo aver aggiunto tutti gli ingredienti, versare l’impasto in una teglia non troppo grande, foderata con carta da forno. Le dimensioni della teglia potete stabilirle voi, ma più grande sarà, più bassi saranno i brownies. Vi consiglio di non farli troppo alti, ricordate che non c’è lievito e c’è pochissima farina!

Infornare a 180° per 30 minuti.

Quando sarà pronto, toglierlo dal forno e lasciare che si raffreddi. Questo passaggio è molto importante: se lo si fa quando è ancora caldo, al contatto con il coltello, il brownie si spaccherà tutto! Solo dopo averlo fatto ho scoperto che bisognerebbe bagnare un coltello a lama liscia con acqua calda prima di tagliate le fette!


#Dolci #cioccolato #dolci

27 visualizzazioni

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Conosci l'altra mia pagina FACEBOOK? No? Allora vai a vederla!

  • Youtube
  • Instagram Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Pinterest Social Icon