top of page
  • Immagine del redattoreLannaronca

Stella di Natale di pasta sfoglia



Nooo, l’ennesima torta salata! Beh, questa volta la trasformo in una stella di Natale, e diventa subito coreografica, perché cucinare è pure un fatto d’arte. Se il risultato non è anche bello, lo sapete, non mi diverto.

Ingredienti

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rotondi

  • 500 g di spinaci

  • 1/2 scalogno

  • 1 piccola noce di burro

  • Parmigiano grattugiato q.b.

  • 100 g di pancetta distesa

  • 200 gr di brie

  • 1 tuorlo e un cucchiaio di latte per pennellare

Preparazione

Preparare il ripieno passando gli spinaci lessati in padella con burro e scalogno, aggiungere alla fine una manciata generosa di parmigiano reggiano e amalgamare bene. Lasciare raffreddare.

Srotolare il primo disco di pasta sfoglia e versare gli spinaci stendendoli fino a 1 centimetro circa dal bordo, aggiungere sopra la pancetta e il brie tagliato a pezzettini. Appoggiare poi l’altro disco di pasta sfoglia e sigillare bene.

Trovare una ciotola che abbia come diametro circa 15 cm, la mia ne aveva 16 ed è andata benissimo.

Cominciare a fare i tagli, prima 4, poi altri 4 a metà dei primi, cosicchè diventano 8, poi ancora a metà di ogni striscia. Alla fine si dovranno avere 16 strisce.

Togliere la scodella e mettere un po' in frigo, basterà un quarto d'ora. È arrivato il momento di fare le punte: prendere 2 strisce per volta. Pressare ogni striscia, in modo che non esca fuori ripieno, poi girarle verso l’esterno 2 volte e unire i due lembi dando la forma appuntita (più facile a farsi che a dirsi), comunque se siete in difficoltà guardate le foto sotto.

È molto importante via via che si realizzano le punte, di appiattire i punti di attacco al centro e controllare che i tagli siano tutti ben sigillati per evitare che durante la cottura esca il ripieno.

Poi se volete dare proprio l'aspetto di una stella al centro appoggiare un bicchiere e con l’aiuto di un coltello incidere, senza tagliare, delle linee verso il centro, ora la stella è completa.

Spennellare con con tuorlo e mezzo cucchiaino di latte e infornare in forno ben caldo a 180° per circa una mezz'ora. Controllare che la stella di pasta sfoglia si sia cotta anche sotto, altrimenti mettere il calore solo sotto e tenerla antri 10 minuti.

Comunque come ben sapete i tempi di cottura dipendono dal vostro forno e chi meglio di voi lo conosce?! È pronta quando è bella dorata e gonfia. Le punte sono ben cotte.

Lasciate intiepidire per almeno 10 minuti. È buonissima anche tiepida o fredda il giorno dopo, naturalmente non di frigo!

Clicca sull'immagine per vedere i vari passaggi

11 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Conosci l'altra mia pagina FACEBOOK? No? Allora vai a vederla!

bottom of page