© 2017 by Anna Ronca created with Wix.com

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

  • Lannaronca

Seppie con i piselli



Questa ricetta, come molte altre che propongo, fa parte della tradizione della mia famiglia e quindi ha origini venete, ma ogni famiglia veneta ha la sua ricetta che tramanda di madre in figlia. Ricordo molto bene le discussioni tra le zie (erano 4!) c'è chi faceva le seppie in umido e chi in bianco, chi con la cipolla e chi con l'aglio. Le mie sono "in bianco" e alla ricetta di mia madre, che le faceva rigorosamente con prezzemolo e aglio, ho aggiunto la cipolla e secondo me sono molto buone! Ingredienti:

  • 700 g di seppie pulite

  • 300 g di piselli sgranati

  • 1/2 cipolla e 1 spicchio d'aglio

  • olio extravergine d’oliva

  • brodo di pesce o vegetale

  • prezzemolo tritato

  • vino bianco

  • sale e pepe qb


Pulire le seppie e tagliarle a pezzi, compresi i tentacoli. Mettere in una padella l’olio, l'aglio intero e la cipolla tritata da far imbiondire, poi aggiungere le seppie, il sale, il pepe, bagnare con il vino bianco fino a lasciar evaporare per bene tutto l'alcol, poi aggiungere il brodo e lasciar cuocere circa un quarto d’ora con il coperchio. Insaporire con un po' di prezzemolo tritato, aggiungere i piselli (sgranati o surgelati) e lasciare cuocere per circa 20/30 minuti a fuoco lento fino a quando la seppia non sarà tenera al morso e i piselli morbidi.


#Secondi #Pesce

6 visualizzazioni

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Conosci l'altra mia pagina FACEBOOK? No? Allora vai a vederla!

  • Youtube
  • Instagram Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Pinterest Social Icon