© 2017 by Anna Ronca created with Wix.com

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

  • Lannaronca

Biscotti americani Chocolate cookies

Aggiornato il: 19 mar 2019



Da un meraviglioso viaggio negli Stati Uniti di due anni fa, ho portato a casa, oltre a ricordi ed emozioni unici, una ricetta per dei favolosi biscotti, i Chocolate Chip Cookies, proprio quelli più famosi e venduti in tutti gli stati. Finché ero a New York ho cercato di assaggiarne di ogni tipo, ne ho fatto vere e proprie scorpacciate, ma la voglia di mangiarli mi è sempre rimasta. Così ho cominciato a farli a casa: sono croccanti e dorati all’esterno, morbidi all’interno, pieni di gocce di cioccolato fondente, non vi viene voglia? Allora provate la mia ricetta, perché è ampiamente testata e approvata dai miei assaggiatori ufficiali.

Ah, dimenticavo di dire che, per una buona riuscita, bisogna seguire alla lettera le indicazioni, sia per le quantità, sia per la successione dei passaggi!

Ingredienti

  • 260 g di farina

  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio

  • 1/2 cucchiaino di sale

  • 170 g di burro morbido

  • 220 g di zucchero di canna scuro

  • 100 g di zucchero bianco

  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

  • 1 uovo intero e 1 tuorlo

  • 300 g di gocce di cioccolato nero amaro

Preparazione

In una ciotola, mescolare con la frusta elettrica il burro, lo zucchero di canna scuro e lo zucchero bianco, poi aggiungere l’estratto di vaniglia, l’uovo intero e il tuorlo e mescolare di nuovo.

Incorporare all’impasto prima la farina, poi il sale e il bicarbonato di sodio, mescolando di nuovo con la frusta elettrica.

Aggiungi infine le gocce di cioccolato e usare un cucchiaio in legno per mischiare.

Far riposare l’impasto nel frigo per 15/20 minuti e non appena l’impasto è freddo, fare delle palline aiutandosi con due cucchiaini con lo spallinatore per il gelato. Disporre le palline sulla teglia ben distanziate perchè cuocendo si appiattiranno.

Cuocere per circa 12 minuti a 175° a forno ventilato, tenendo controllato. Il tempo di cottura può variare a seconda del forno, della grandezza e della quantità di cookies… Ho fatto moltissime prove e posso dirvi onestamente che un minuto o due fanno la differenza, come 5° gradi di calore in più o in meno, per ottenere biscotti morbidi o secchi! Continuavo a bruciarli perché credevo, visto che devono uscire morbidi e chiari, che fossero sempre crudi! Quindi fate attenzione.

I cookies sono pronti quando sono solo leggermente dorati, ma devono essere ancora un po’ morbidi una volta pronti, tirarli fuori dal forno e lasciali riposare per qualche minuto perché troppo fragili per poterli spostare. Quando si saranno induriti, adagiarli su di una griglia per farli raffreddare completamente.

Si conservano qualche giorno in una scatola di metallo ben chiusa, ma a casa mia quasi quasi, non riescono a raffreddarsi!

#Biscotti #cioccolato

4 visualizzazioni

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Conosci l'altra mia pagina FACEBOOK? No? Allora vai a vederla!

  • Youtube
  • Instagram Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Pinterest Social Icon