• Lannaronca

Lasagne classiche al ragù

Aggiornato il: apr 12


Che buone, le lasagne… sono uno di quei cibi che ti fanno proprio star bene: quei cibi coccolosi che ti sommergono di ricordi, che ti scaldano il cuore. Mi piacciono perchè sono versatili e si possono preparare in tanti modi. Queste sono naturalmente quelle di casa mia, con ragù e besciamella, ma posterò presto altre varianti più leggere. Ingredienti per una ruola da circa 6 persone ... dipende quanto mangiate!

  • Un bel ragù fatto in casa con almeno circa mezzo chilo di carne di carne

  • 500 g di Parmigiano reggiano grattugiato stagionato oltre i 30 mesi

  • 1 litro di besciamella

  • circa mezzo chilo di sfoglia verde Ingredienti

  • Per la sfoglia verde

  • 300 g di farina

  • 2 uova

  • 50 g di spinaci Ingredienti per la besciamella

  • 100 g farina 00

  • 100 g burro

  • un litro di latte fresco intero

  • sale fino

  • noce moscata



Preparazione Per la ricetta delle lasagne al ragù, bisogna partire naturalmente dalla preparazione del ragù.


Per questo andate a vedere qui, c'è la mia ricetta e la ricetta tradizionale del ragù alla bolognese che è stata depositata il 17 ottobre 1982 dalla delegazione bolognese dell’Accademia della Cucina Italiana presso la Camera di Commercio di Bologna.

Poi preparare la sfoglia, la ricetta è davvero semplice: per tutta la pasta all’uovo, basta usare 1 uovo ogni 100 g di farina. E niente altro. Si mescolano bene gli ingredienti, si ottiene una bella pasta elastica e malleabile, e si stende. La pasta va stesa a mano, con il mattarello, usando un po’ di "olio di gomito" e facendola sottile sottile, se si possiede la macchinetta per stenderla, si può usare questo aiuto. Noi, qui a Bologna, la facciamo verde e allora ci vogliono gli spinaci che vanno sbollentati, strizzati bene e frullati. Poi bisogna aggiungere la purea di spinaci alle uova e alla farina e tirare la sfoglia come al solito. Dopo aver steso la pasta, creare delle strisce e ritagliarle in quadrati larghi quanto il fondo della teglia, che andranno poi lessati e fatti asciugare sopra un canovaccio. Nel frattempo preparare la besciamella: mettere a sciogliere il burro in un pentolino a fiamma bassa, aggiungere la farina e mescolare il tutto con la frusta. Far cuocere fino a che non sarà dorato e, a questo punto, aggiungere anche il latte, il sale e la noce moscata. Portare a bollore e cuocere finchè non si addensa. Grattugiare il Parmigiano Reggiano, tanto mi raccomando, e metterlo in una terrina. Disporre la teglia o le teglie che si useranno, ora abbiamo tutti gli ingredienti pronti e possiamo incominciare. Mettere un po' di ragù sul fondo della teglia e disporre le prime sfoglie, condire con uno strato di sugo, uno di besciamella e una spolverata di formaggio grattugiato. Poi ancora uno di sugo, uno di besciamella e avanti così fino all’esaurimento degli ingredienti. La nostra tradizione però dice che gli strati di una lasagna devono essere 7. Cuocere in forno a 175° per circa 20/30 minuti. Quando la superficie sarà dorata, le lasagne si potranno sfornare e servire.

34 visualizzazioni

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Conosci l'altra mia pagina FACEBOOK? No? Allora vai a vederla!

© 2017 by Anna Ronca created with Wix.com

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

  • Youtube
  • Instagram Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Pinterest Social Icon