• Lannaronca

Frico


Visto che questa stagione sembra ancora molto autunnale e poco primaverile, ripropongo alla mia famiglia il frico, piatto povero e gustoso della tradizione friulana.

Da bambina ne ho mangiato molto, soprattutto in montagna o quando andavo a trovare le mie zie a Udine, ma non mi ero ancora cimentata personalmente, a parte un paio di prove non proprio riuscite. Questa volta però il risultato è ottimo e allora vi posto la ricetta con orgoglio.


Che cos è il frico? È un tortino di formaggi e patate caldo e filante all’interno. Una delizia non proprio light, la mia è la versione morbida ma c'è anche quella friabile.

L’ingrediente principale è il formaggio, meglio se Montasio e Latteria. Sarebbe anche consigliabile cercare due o tre stagionature differenti.

Siccome ogni zona e ogni famiglia ha la propria ricetta ed è impossibile sceglierne una che valga per tutte: io ho usato quella ufficiale, dell'Agenzia regionale per lo sviluppo rurale.


Ingredienti:

  • 250 g di patate a pasta gialla

  • 30 g di burro

  • 250 g di formaggio dei quali metà freschi e metà stagionati (Montasio, latteria, malga)

  • 50 g di cipolle a buccia bianca

  • q.b. di sale

  • q.b. di pepe


Preparazione

Fare sciogliere in una padella antiaderente il burro, e appassire la cipolla tritata. Pelare tutte le patate, tagliarle a fettine molto sottili e aggiungerle alla cipolla quando è ormai disfata. Fare cuocere a fuoco medio per circa 30 minuti mescolando regolarmente.

Salare e pepare prima di aggiungere il formaggio tagliato a cubetti piccoli. Mescolare fino a quando non è completamente sciolto.

A questo punto, abbassare il fuoco e far fare una crosticina sul fondo. Girare il frico, come se fosse una frittata, e continuare a cuocerlo finché non si sarà formata la stessa crosta anche sul secondo lato.

Servite il frico ben caldo, in friuli lo accompagnano con la polenta abbrustolita e con un buon vino rosso. Vedete voi, io lascio la polenta e tengo il bicchiere di rosso!


83 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Conosci l'altra mia pagina FACEBOOK? No? Allora vai a vederla!